“Il mare che unisce”, quarta edizione: iscrizioni aperte

Martedì, 02 Maggio 2017 Tutte le notizie

Ritorna per il quarto anno consecutivo l’appuntamento con il progetto “Il mare che unisce” Gallipoli-Valona in programma dal 18 al 21 maggio 2017.
 
Un evento che difatti apre la stagione degli appassionati della vela e che nello specifico avranno modo di iscriversi entro mercoledì 16 maggio
 
Una veleggiata amatoriale che lungo le 85 miglia marine (all’incirca 160 Km), sull’asse di navigazione Gallipoli - Santa Maria di Leuca - Otranto (Italia) e  isola di Saseno - Orikum (Albania), promette di sprigionare, anche quest’anno, un buon vento di infinite emozioni tra terra, cielo e mare.
 
Il conto alla rovescia della collaudata regata velico-culturale della Uisp Lecce, ideata da Vincenzo Liaci, è stato difatto azionato così come lo spirito sportivo dei velisti che attendono solo di iscriversi per poi alzare l’ancora e ritornare nella sempre  più amata Albania.   
 
                         Progetto IL MARE CHE UNISCE 2017 -campi di gara-
 
Vele per la cultura: Gallipoli - S.M. di Leuca – Saseno (Valona)
 
Vele verso il Sole: Otranto - Saseno (Valona)
 
Trofeo Isola di Saseno: Saseno – Orikum
 
Per ulteriori informazioni (iscrizioni, dettaglio del programma, organizzazione dell'evento ed altro ancora)  vi rimandiamo al seguenti riferimenti:
 
Sede Uisp Lecce: via Venezia n°2
 
Organizzatore della manifestazione: Vincenzo Liaci tel.  329.1016233
 
Coorganizzatori
 
Sig. Alfredo Zullo cell. 338/6698980
Sig. Patrizio Schifa cell. 347/2428216
Sig. Antonio Negro cell. 393/9164008
 
email: v.liaci@uisp.it 

“Il mare che unisce”, quarta edizione: iscrizioni aperte

Autore/Fonte:

Pino Montinaro